lunedì 17 novembre 2014

15 CAMEO PER MARTIN SCORSESE




















Per festeggiare i 72 anni del grande Martin Scorsese e conoscendo la sua passione per i cameo, abbiamo deciso di omaggiare il regista con 15 apparizioni avvenute nei suoi film, che comprendono anche amici e parenti. 


America 1929 - Sterminateli senza pietà - 1972 

Scorsese appare in uno dei suoi primi film nel ruolo di un tipo che chiede alla protagonista Bertha (Barbara Harshey) di poter passare la notte con lei. 





























Mean Streets - Domenica in chiesa, lunedì all'inferno - 1973 

Scorsese appare nella parte del killer che alla fine del film spara a  Johnny Boy (Robert De Niro)



























Taxi Driver - 1976 

Per la pellicola che lo ha lanciato a livello mondiale Scorsese fa due apparizioni: la prima lo vede seduto su di un muretto davanti all'ufficio di Bettsy (Cybill Shepherd), la seconda invece lo vede nei panni di un marito geloso che prende il taxi di Travis (Robert De Niro) per seguire la moglie a casa dell'amante. 



















Toro Scatenato - 1980 

Il regista presta la voce che chiama Jake LaMotta sul palco. 





























Re per una notte - 1983 

Scorsese appare in un cameo interpretando un regista televisivo. In un'altra scena, mentre Marsha (Sandra Bernhard) cammina per la strada, alle sue spalle si possono notare i membri del gruppo Punk "The Clash". Scorsese appare ancora, questa volta alla guida di un furgone verde. 



















Fuori Orario - 1985 

Scorsese appare per pochi secondi nei panni di un tecnico delle luci all'interno del locale Punk.




























Il colore dei soldi - 1986 

Oltre a Scorsese che si finge giocatore di biliardo, abbiamo anche una piccola apparizione del cantante Iggy Pop. 




















Quei bravi ragazzi - 1990 

In questa celebre pellicola degli anni 90, oltre a un cast stellare, Scorsese decide di far recitare la madre (Catherine Scorsese) e il padre (Charles Scorsese).


















L'età dell'innocenza - 1993 

Scorsese appare nella parte di un fotografo.























Casinò - 1995 

In Casinò Scorsese decide di far recitare ancora una volta la propria madre (Catherine Scorsese).






















Al di là della vita - 1999 

Il regista presta ancora una volta la sua voce, questa volta è la voce che chiama dalla centrale Cage.





























Gangs of New York - 2002 

Scorsese nei panni di un aristocratico padre di famiglia. 

























The Aviator - 2004 

Oltre a prestare la voce del proiezionista con cui parla Howard Hughes (Leonardo DiCaprio), Scorsese appare anche in un cameo sul Red Carpet. 

















Hugo Cabret - 2011 

Scorsese ancora una volta nei panni di un fotografo. 




























The Wolf of Wall Street - 2013 

Ancora una volta Scorsese presta la sua voce, questa volta è quella della persona a cui Jordan Belfort (Leonardo DiCaprio) vende le pennystock della Aerotyne. 

















Nessun commento:

Posta un commento